Presentazione

L’obbiettivo del corso è quello di analizzare il tema delle emergenze materne in sala parto dai principali punti di vista con un approccio non solo multidimensionale (organizzativo, clinico, assistenziale), ma soprattutto multidisciplinare, sviluppando il concetto del lavoro e della gestione in team. Per questo motivo il corso è aperto a tutte le figure professionali coinvolte e, anche negli aspetti più speculativo/organizzativi, si propone di adottare un approccio pratico ed operativo, analisi di protocolli operativi, proposte di score di valutazione e checklist, etc.) con una modalità didattica interattiva che mira non solo allo sviluppo delle conoscenze ma anche all’apprendimento delle “essential skill” necessarie per svolgere un efficace lavoro di squadra.

Il corso affronta le principali cause di mortalità materna precoce (emorragia, disordini ipertensivi della gravidanza, sepsi) e la gestione multidisciplinare delle stesse, enfatizzando, sulla base delle attuali evidenze scientifiche, l’importanza del riconoscimento precoce e della valutazione rapida e privilegiando l’approccio clinico nel decision making globale.

Vengono inoltre affrontati, da un punto di vista prevalentemente anestesiologico-rianimatorio, anche i due principali scenari di emergenza: l’arresto cardiaco in gravidanza e il taglio cesareo d’urgenza.

Programma

Modulo 1

Durata: 27m

Introduzione al corso:

-          Le Confidential Enquires inglesi e l’esperienza italiana

-          Il concetto di urgenza ed emergenza in ambito ostetrico:

o   causa dirette ed indirette di morte e valutazione multidisciplinare

o   patologie emorragiche, non emorragiche e fetali

o   sepsi

Fabio Caramelli

Modulo 2

Durata: 16m

-          Team working in sala parto

-          Ruoli, responsabilitaà, competenze, collaborazione e comunicazione.

Filippo Bressan

 

Emorragia postpartum

Modulo 3

Durata: 13m

-          Definizioni, epidemiologia e fattori di rischio

Filippo Bressan

Modulo 4

Durata: 26m

- Strategie farmacologiche preventive

Filippo Bressan

Modulo 5

Durata: 18m

-          Trattamento medico, chirurgico e radiologico

Fabio Caramelli

Modulo 6

Durata: 16m

-          Patient blood management in ostetricia

Fabio Caramelli

Modulo 7

Durata: 23m

-          PBM & Monitoraggio Emocoagulativo test

viscoelastici

Fabio Caramelli

 

Modulo 8

Durata: 34m

Sepsi e shock settico in gravidanza

-          Nuove definizioni di sepsi e ripercussioni in ambito ostetrico

-          SSC e resuscitation bundles

-          Epidemiologia, warning scores e timing interventi

-          Gestione emodinamica, fluidica ed antibioticoterapia

-          Controllo della fonte infettiva

Fabrizia Calabrese

 

Modulo 9

Durata: 53m

Preeclampsia, eclampsia, HELLP sindrome

-          Definizioni, patogenesi e strategie di trattamento

-          Valutazione, stabilizzazione e monitoraggio intensivo

-          Gestione dei fluidi ed anuria

-          Prevenzione e terapia complicanze 

-          Gestione crisi eclamptica ed eclampsia box

-          Hellp syndrome

Fabio Gori

 

Modulo 10

Durata: 25m

Arresto cardiaco in gravidanza

-          Cause naturali e iatrogene di AC in gravidanza (AFE, Mg, tossicità AL)

-          peculiarità della RCP della paziente gravida

-          taglio cesareo perimortem

Aurora Guglielmetti

 

Modulo 11

Durata: 25m

AG e gestione delle vie aeree

-          le peculiarita’ anatomiche

-          la gestione delle viee aeree: LG e protocolli

-          gestione delle vie aeree e TC in emergenza

Alessandro Di Filippo

Informazioni

Obiettivo formativo

1 - Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell'evidence based practice (EBM - EBN - EBP)

Mezzi tecnologici necessari

Hardware:
- Personal computer/tablet/smartphone
- Casse audio


Software:
- Browser aggiornato
- Adobe Acrobat Reader

Procedure di valutazione

Questionario on-line a risposta multipla

Descrizione modulo formativo

Il corso a distanza è composto da una serie di video-lezioni pre-registrare fruibili in qualsiasi momento fino al termine della FAD.

 

La durata complessiva del corso è di 6h54m così suddivisi:

  • 4h36m: tempo di consultazione (durata totale delle video-lezioni)
  • 2h18m: tempo di approfondimento (tempo che il discente dedica all'approfondimento individuale delle tematiche trattate)

Responsabili

Responsabile scientifico

Docente

  • FB
    Dott. Filippo Bressan
    Dirigente medico presso ASL di Prato
    Scarica il curriculum
  • FC
    Dott.ssa Fabrizia Calabrese
    Professore a contratto in Ostetricia presso Dipartimento di Salute della Donna e del Bambino - Padova
    Scarica il curriculum
  • FC
    Dott. Fabio Caramelli
    Dirigente medico presso Policlinico S.Orsola-Malpighi - Bologna
    Scarica il curriculum
  • AD
    Sig. Alessandro Di Filippo
    Dirigente medico presso Ospedale Careggi di Firenze
    Scarica il curriculum
  • FG
    Dott. Fabio Gori
    Direttore di Struttura Complessa Anestesia-Rianimazione 1 presso Azienda Ospedaliera di Perugia “S.M. della Misericordia”
    Scarica il curriculum
  • AG
    Dott.ssa Aurora Guglielmetti
    Dirigente medico presso Azienda USL Forlì
    Scarica il curriculum

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Anestesia e rianimazione
  • Ginecologia e ostetricia
  • Medicina trasfusionale
  • Neonatologia
  • Patologia clinica
  • Pediatria
  • Pediatria (pediatri di libera scelta)

Infermiere

  • Infermiere

Infermiere pediatrico

  • Infermiere pediatrico

Ostetrica/o

  • Ostetrica/o
leggi tutto leggi meno