Presentazione

Nell’ultimo ventennio l’ultrasonografia polmonare ha acquisito una sempre maggiore utilità nella diagnosi e nel trattamento dei pazienti ricoverati in Terapia Intensiva ed in Emergenza.
Nata in questo contesto come ultrasonografia degli “artefatti” grazie all’introduzione di protocolli per il riconoscimento precoce dei quadri clinici gravi al letto del paziente (pointof-care) l’ecografia polmonare è divenuta sempre più “Goal Oriented Examination”.
Scopo di questo corso è quello di fornire informazioni utili alla valutazione del polmone partendo dai segni e profili del polmone sano per poi passare ai vari quadri patologici: sindrome interstiziale, consolidamento/versamento pleurico e pneumotorace, attraverso un approccio mirato alla singola patologia e alla discussione interattiva di casi clinici.

Programma

Durata: 30 minuti
Knobology, A-lines and B-lines
Annia Schreiber


Durata: 30 minuti
La sindrome interstiziale
Francesco Corradi


Durata: 40 minuti
L’addensamento polmonare
Gianmaria Cammarota


Durata: 45 minuti
Lo pneumotorace
Enrico Boero


Durata: 35 minuti
Il versamento pleurico
Luigi Vetrugno

Informazioni

Obiettivo formativo

1 - Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell'evidence based practice (EBM - EBN - EBP)

Mezzi tecnologici necessari

Dotazione Hardware:

  • Personal computer/tablet/smartphone
  • Casse audio

Dotazione Software:

  • Browser aggiornato
  • Adobe Acrobat Reader

Procedure di valutazione

Questionario a risposta multipla

Descrizione modulo formativo

Il corso è composto da una serie di video-lezioni pre-registrate da visionare entro il termine previsto della FAD.

 

La durata complessiva della FAD è di 4h così suddivise:

- 3h tempo di consultazione (durata delle video-lezioni)

- 1h tempo di approfondimento (tempo che il discente dedica all'approfondimento individuale delle tematiche trattate)

Informazioni

Il corso FAD "Ultrasonografia polmonare – Level 1" fa parte del percorso formativo SIAARTI "Ecografia polmonare in terapia intensiva" che prevede il rilascio di una certificazione finale.

 

Il percorso formativo "Ecografia polmonare in terapia intensiva" è così articolato:

 

LEVEL 1 (obbligatorio) - FAD:

  • Ultrasonografia polmonare - Level 1

LEVEL 2 (obbligatorio) - RES o FAD:

  • Ultrasonografia polmonare in terapia intensiva ed emergenza – Level 3

LEVEL 3 (obbligatorio) - RES:

  • Ultrasonografia del torace in terapia intensiva e in sala operatoria - Level 4

 

E' possibile frequentare i corsi in ordine diverso da quello presentato.

 

E' possibile frequentare i corsi singolarmente se non interessati alla certificazione finale.

Responsabili

Responsabile scientifico

  • LV
    Prof. Luigi Vetrugno
    Professore Universitario presso Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale (ASUFC)
    Scarica il curriculum

Docente

  • EB
    Dott. Enrico Boero
    Dirigente medico presso SC Anestesia e Rianimazione 2 dell’ASL Città di Torino
    Scarica il curriculum
  • GC
    Prof. Gianmaria Cammarota
    Dirigente medico presso Ospedale Maggiore della Carità di Novara
    Scarica il curriculum
  • FC
    Dott. Francesco Corradi
    Dirigente medico Terapia Intensiva presso Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana (Stabilimento di Cisanello)
    Scarica il curriculum
  • AS
    Dott.ssa Annia Fleur Schreiber
    Interdepartmental Division of Critical Care Medicine | University of Toronto, Canada,Keenan Research Centre, Li Ka Shing Knowledge
  • LV
    Prof. Luigi Vetrugno
    Professore Universitario presso Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale (ASUFC)
    Scarica il curriculum

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Anestesia e rianimazione
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Medicina interna
  • Nefrologia
leggi tutto leggi meno