Presentazione

/

Programma

10.00-10.15 Presentazione del corso

 

10.15-11.00 L’instabilità emodinamica-ruolo dell’eco

 

11.00-11.45 Il paziente con ischemia/infarto miocardico: dal monitoraggio agli ultrasuoni

 

11.45-12.30 L’embolia polmonare e il cuore polmonare acuto

 

12.30-13.15 La sindrome aortica e il tamponamento cardiaco: ruolo dell’ecografia 

 

13.15-14.15 Lunch

 

14.15-16.15 Workstation Hands On: (sessione interattiva)

  • Principali proiezioni ECO TTE
  • Valutazione sistolica e diastolica
  • Esempi di calcoli emodinamici

 

16.15-16.45 Conclusioni

 

Informazioni

Obiettivo formativo

29 - Innovazione tecnologica: valutazione, miglioramento dei processi di gestione delle tecnologie biomediche, chimiche, fisiche e dei dispositivi medici. Health Technology Assessment

Procedure di valutazione

Questionario a risposta multipla on-line

Lingua

Italiano

Informazioni

Il presente corso "Scenari clinici di instabilità emodinamica ecoguidati - Level 4" fa parte del percorso formativo SIAARTI "Ottimizzazione Emodinamica e Fluidoterapia Perioperatoria" che prevede il rilascio di una certificazione finale.

 

Il percorso formativo SIAARTI "Ottimizzazione Emodinamica e Fluidoterapia Perioperatoria" è così strutturato:

LEVEL 1 (obbligatorio) - FAD:
•Ottimizzazione emodinamica e fluidoterapia perioperatoria - Level 1
LEVEL 2 (obbligatorio) - RES o FAD:
• Corso di ottimizzazione emodinamica in sala operatoria - Level 2
LEVEL 3 (obbligatorio) - RES:
• L’emodinamica nel paziente critico in terapia intensiva - Level 3
LEVEL 4 (obbligatorio) - RES:
• Scenari clinici di instabilità emodinamica ecoguidati - Level 4

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Anestesia e rianimazione
leggi tutto leggi meno

Localizzazione