Presentazione

L’ultrasonografia polmonare sta acquisendo un ruolo sempre più importante nella diagnosi e nel monitoraggio dei pazienti con insufficienza respiratoria acuta ricoverati in Terapia Intensiva ed in Emergenza. La disponibilità degli ultrasuoni al letto del paziente, la ripetibilità dell’esame e, di conseguenza, la ridotta necessità di trasporto in radiologia sono solo alcuni dei punti di forza di questo strumento. Durante la pandemia da COVID-19, il ruolo dell’ultrasonografia polmonare è diventato ineluttabile e l'Anestesista Rianimatore e il Medico dell’Urgenza lo hanno incorporato nel loro armamentario. Tuttavia, c’è la consapevolezza che la conoscenza, la formazione e la certificazione sull’ultrasonografia polmonare devono essere implementati nel prossimo futuro. In questo contesto, il corso fornisce ai partecipanti utili informazioni sulla valutazione del polmone con gli ultrasuoni per il riconoscimento della sindrome interstiziale, del consolidamento/versamento pleurico e dello pneumotorace, grazie ad un approccio mirato alla singola patologia ed alla discussione interattiva di casi clinici. L’obiettivo del corso rimane quello di consentire ai partecipanti di integrare le preziose informazioni ottenute con ultrasonografia polmonare con i segni e sintomi clinici.

Programma

11.00-11.20 Introduzione al corso

 

11.20-11.40 Ultrasonografia Polmonare segni/artefatti

 

11.40-12.00 La sindrome Interstiziale

 

12.00-12.20 La Polmonite e le altre cause di consolidamento

 

12.20-12.40 Lo Pneumotorace

 

12.40-13.00 Il Versamento Pleurico

 

13.00-14.00 Pausa

 

14.00-15.40 Approccio pratico “Hands-on”: (sessione interattiva)

 

Tutti i partecipanti (stesso percorso formativo) ruotano tra le postazioni

WS1 – La “Knobology” macchine e sonde 

WS2 – Come eseguire un esame standard 

WS3 – Come conto le line-B? Serve contarle? 

WS4 – Come misurare e quantificare un versamento pleurico? 

WS5 – Come misurare e quantificare uno pneumotorace? 

15.40-16.00 Conclusioni sugli argomenti trattati

 

Informazioni

Obiettivo formativo

1 - Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell'evidence based practice (EBM - EBN - EBP)

Procedure di valutazione

Questionario a risposta multipla on-line

Lingua

Italiano

Informazioni

Presidente del corso: Salvatore Maurizio Maggiore

 

Il corso RES "Ultrasonografia polmonare – Level 2" fa parte del percorso formativo SIAARTI "Ecografia polmonare in terapia intensiva" che prevede il rilascio di una certificazione finale.

 

Il percorso formativo "Ecografia polmonare in terapia intensiva" è così articolato:

 

LEVEL 1 (obbligatorio) - FAD:

  • Ultrasonografia polmonare - Level 1

LEVEL 2 (obbligatorio) - RES:

  • Ultrasonografia polmonare – Level 2

LEVEL 3 (obbligatorio) - RES:

  • Ultrasonografia polmonare - Level 3

 

E' possibile frequentare i corsi in ordine diverso da quello presentato.

 

E' possibile frequentare i corsi singolarmente se non interessati alla certificazione finale.

Responsabili

Responsabile scientifico

  • LV
    Prof. Luigi Vetrugno
    Professore Associato presso Università degli Studi di Chieti-Pescara
    Scarica il curriculum

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Anestesia e rianimazione
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Nefrologia
leggi tutto leggi meno

Localizzazione

  • Università degli studi “G. d’Annunzio” Chieti-Pescara – Auditorium e sala multimediale
  • Via dei Vestini, 31, 66100 Chieti (CH)
  • Tel. 064452816
  • Visualizza sulla mappa