Presentazione

Ad oggi, gli avanzamenti tecnologici e le nuove possibilità di gestione e analisi dei dati stanno creando l’opportunità di acquisire enormi quantità di dati capaci di permettere una differente visione analitica dei risultati ottenuti fino a qui, consentendo di mettere in evidenza quale peso può avere un approccio diverso sull’outcome, soprattutto per i pazienti fragili e critici.

Mediante queste tecnologie emergenti, è già possibile creare forti sistemi di archiviazione dei dati (anche big data e meta data) che, soprattutto se multicentrici e grazie a modalità di analisi avanzate come quelle sfruttate dai sistemi di intelligenza artificiale (ex machine learning o deep learning), offrono nuovi modelli interpretativi.

Essenziale, quindi, comprendere il razionale di queste nuove tecnologie, fornendo suggerimenti su potenzialità e limiti di utilizzo delle stesse, oltre che studiare il loro impatto sulla attuale gestione clinico-organizzativa del periodo peri-operatorio, dell’area intensiva, del dolore e dell’emergenza.

Inoltre, per impostare un corretto utilizzo delle nuove tecnologie è importante intraprendere nuove collaborazioni, anche multidisciplinari, utili a fornire alla comunità scientifica anestesiologica la più adeguata formazione.

In questo corso “AGATA” imparerai che cos'è l'intelligenza artificiale (AI), saranno esplorati casi d'uso e applicazioni dell'IA in Anestesia e Terapia Intensiva e del dolore, comprenderai concetti e termini di intelligenza artificiale come big data, apprendimento automatico, deep leraning e reti neurali.

Verranno affrontate infine vari problemi e preoccupazioni riguardo l’etica e i pregiudizi associati all’utilizzo dell’AI.

Programma

10.00-10.30 Introduzione al corso

 

10.30-11.15 Intelligenza artificiale in Anestesia e nel Blocco Operatorio

 

11.15-11.30 Discussione sulla relazione precedente

 

11.30-12.15 Intelligenza artificiale e Terapia Intensiva

 

12.15-12.30 Discussione sulla relazione precedente

 

12.30-13.00 Intelligenza artificiale e Dolore

 

13.00-13.30 Intelligenza artificiale ed emergenza

 

13.30-14.30 Pausa

 

14.30-16.30 Discussione e progetto finale:

*i partecipanti si dividono in gruppi e producono un elaborato nell’ambito di argomenti di anestesia e rianimazione con gli strumenti di intelligenza artificiale

 

16.30-17.00 Conclusioni

 

Informazioni

Obiettivo formativo

29 - Innovazione tecnologica: valutazione, miglioramento dei processi di gestione delle tecnologie biomediche, chimiche, fisiche e dei dispositivi medici. Health Technology Assessment

Procedure di valutazione

Verifica tramite questionario a risposta multipla on-line

Lingua

Italiano

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Anestesia e rianimazione
leggi tutto leggi meno

Localizzazione

  • Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma Monoblocco piano 0 - Direzionale di Anestesia
  • Viale Antonio Gramsci, 14, 43126 Parma (PR)
  • Tel. 064452816
  • Visualizza sulla mappa