• Provider

Presentazione

/

Programma

TOPICS PRELIMINARI:

 

A. DISFUNZIONE NEUROLOGICA
 Trauma cranico: nuovi aspetti gestionali
 Delirium in terapia intensiva: come prevenirlo, riconoscerlo e
trattarlo?
 Trauma cranico grave
 Identificazione paziente con disfunzione neurologica in ICU
 Elettroencefalogramma per l'intensivista generale: è utile?
 Limitare le lesioni cerebrali post-anossiche
 Neuromonitoraggio essenziale in terapia intensiva

B. DISFUNZIONE RESPIRATORIA
 Supporto ventilatorio guidato dalla meccanica ventilatoria
 Ipercapnia in ARDS: accettare, scartare o incoraggiare?
 Pronazione vs. ECMO: la pronazione vince ancora?

 ARDS da moderata a grave: la pronazione prima dell’ECCO2R
 Come gestire la ventilazione nel paziente con BPCO
 Ventilazione meccanica in pazienti non-ARDS
 Misurazione dei “volumi”: EIT e NWI-WO
 Concetto di open-lung in ARDS
 Ventilazione non invasiva e HFNO: what’s new
 Rimozione extracorporea di CO2 (ECCO2 R)
 Impostazione della PEEP: indicazioni pratiche
 Vecchie e nuove terapie adiuvanti nell’ARDS
 ECMO per insufficienza respiratoria
 Asincronie paziente-ventilatore: dalla dissincronia all'armonia

C. DISFUNZIONE EMODINAMICA
 Supporto emodinamico con fluidi nel paziente critico
 Quale sistema di monitoraggio emodinamico?
 Post-arresto cardiaco: Come limitare le lesioni cerebrali post-
anossiche
 Insufficienza ventricolare destra: come la riconosco?
 Insufficienza diastolica nel malato critico

D. DISFUNZIONE RENALE EPATICA e METABOLICA
 Equilibrio acido-base ed elettroliti
 Tecniche di Blood purification
 Insufficienza renale acuta nella sepsi
 Gestione dell'insufficienza epatica acuta
 CRRT nel paziente critico
 Insufficienza renale: prevenzione e trattamento
 La gestione dei fluidi in corso di insufficienza renale
 Insufficienza epatica acuta vs cronica

E. DISFUNZIONE COAGULATIVA
 Sfide ematologiche e disfunzioni del sistema ematopoietico nel
paziente critico
 Strategie trasfusionali
 Monitoraggio e funzione coagulativa in EMERGENZA e AREA
CRITICA

F. DISFUNZIONE MULTIORGANO e SEPSI
 Terapia antibiotica precoce: quanto precoce?
 Terapie adiuvanti nella sepsi come supporto della funzione
immunitaria; Corticosteroidi per quali pazienti?
 Il microbioma nel paziente critico: che ruolo ha nella disfunzione
immunologica?
 Identificazione precoce Sepsi: News, qSofa et al.
 Rianimazione precoce nella sepsi
 Linee guida e bundles della sepsi: ancora “gold standard”?
 Dovremmo guidare la rianimazione monitorando il microcircolo?
 Monitoraggio emodinamico avanzato nel paziente settico
 I livelli di lattato possono guidare la terapia?
 Antimicrobial stewardship
 La funzionalità intestinale nel paziente critico: esiste
“l’insufficienza” d’organo
 Come misuro la pressione endo-addominale e perché
 PDTA e BPC nella Sepsi
 Sepsi ostetrica e pediatrica
 Il Laboratorio microbiologico
 Il Laboratorio di patologia clinica

G. DISFUNZIONE IMMUNITARIA
a. Il monitoraggio in area critica
b. Nel paziente fragile
c. Nel trauma
d. Nella sepsi

X. TOPICS UPDATE BPC
 Donazione di organi: come ottimizzare la funzione d’organo?
 Strategie Nutrizionali personalizzate nel paziente critico
 Cure palliative e fine vita in terapia intensiva
 Burnout and Fatigue
 Trasporto del paziente critico: aspetti organizzativi e
medicolegali

 Gestione danno d’organo nel paziente politraumatizzato
 Donazione d’organi a cuore fermo
 Shock anafilattico: dalla fisiopatologia alla clinica.
 Ultrasonografia nella valutazione delle insufficienze d’organo:
Approccio ABCDE
 Danni iatrogeni in Terapia Intensiva: Quali sono, Come
affrontarli e prevenirli.
 Point of view Pancreatiti: intensivista e chirurgo.

Informazioni

Obiettivo formativo

2 - Linee guida - protocolli - procedure

Procedure di valutazione

/

Prerequisiti cognitivi

/

Metodi di insegnamento

/

Lingua

Italiano

Responsabili

Responsabile scientifico

Localizzazione

  • Hotel Torre Normanna Strada Comunale Piano Torre 90010 Altavilla Milicia PA
  • Strada Comunale Piano Torre, 90010 Altavilla Milicia (PA)
  • Tel. 064452816 - Fax.
  • Visualizza sulla mappa