• Provider

Presentazione

L’abilità nel gestire il controllo delle vie aeree è la base fondamentale del lavoro dell’anestesista, in sala operatoria, terapia intensiva, emergenza intra- ed extra-ospedaliera.
L’Anestesista Rianimatore è considerato l’Esperto in questo settore, ma se nella maggior parte dei casi la maschera facciale e l’intubazione endotracheale in laringoscopia diretta sono adeguate a far fronte alle necessità, in condizioni anatomiche, cliniche o logistiche inusuali, prevedibilmente difficili, impreviste o imprevedibili, possono insorgere serie difficoltà che pongono il paziente a rischio di vita.
La vasta gamma di presidi di nuova introduzione e in commercio, pur avendo ampliato il numero delle attrezzature destinate a risolvere i casi difficili, non sempre risponde alle aspettative né garantisce la sicurezza del risultato; ciò perché come in ogni scenario critico una solida strategia deve venire prima dell’attrezzatura da utilizzare. Acquisire la capacità di scegliere la tecnica e il presidio più adeguati alla circostanza, sulla base delle conoscenze e degli skills acquisiti è l’elemento portante del Corso che ha come obiettivo ultimo implementare la sicurezza dei pazienti.
L’obiettivo del Corso Base è quello di fornire percorsi di sicurezza e conoscenza di tecniche di base e “rescue” applicabili alle più comuni condizioni cliniche e logistiche in cui ci si trova ad operare.
Le Linee Guida proposte da SIAARTI nel novembre 2005 costituiscono il pilastro culturale e metodologico di riferimento; ad esse verranno aggiunti i più recenti approcci metodologici estrapolati dalla letteratura internazionale. Le tecniche didattiche sono aderenti ai moderni principi dell’andragogia e si basano su lezioni frontali interattive seguite da esercitazioni pratiche su manichino a piccoli gruppi in rotazione.

Programma

Ore 08.30-08.45 Registrazione dei partecipanti


Ore 8.45-9.00 Saluti iniziali


Ore 09.00-09:20 Algoritmo decisionale SIAARTI: orientarsi nelle varie situazioni


Ore 09.20-09.40 Previsione di difficoltà


Ore 09.40-10.00 Laringoscopia e presidi alternativi e videolaringoscopia


Ore 10.00-10.20 Ossigenazione e Presidi Sovraglottici


Ore 10.20-10.40 Endoscopia flessibile


Ore 10.40-11.00 Estubazione protetta


Ore 11.00-11.20 Accesso tracheale rapido


11.20-17.20 Handson - workstations: i partecipanti si dividono in gruppi e ruotano attorno alle workstation:

- Laringoscopia e Videolaringoscopia 
- Airway Catheters: introduttori, scambiatubi, estubazione protetta
- Presidi Sovraglottici 
- Endoscopia flessibile 
- Simulatore elettronico di fibrobroncoscopia 
- Accesso tracheale rapido 


13.00-14.00 Pausa


17.20-17.30 Conclusioni


Informazioni

Procedure di valutazione

Esame pratico

Lingua

Italiano

Informazioni

Si informa che al fine di contenere il rischio di contagio sono state cancellate tutte le attività di ristorazione.
 
 

Il percorso formativo "Gestione delle vie aeree" è così articolato:

Level 1 (obbligatorio):

  • FAD 

Level 2 (obbligatorio solo per medici in formazione ma aperto anche a specialisti):

  • Gestione delle vie aeree – Corso Base

Level 3 (obbligatorio uno dei seguenti corsi):

  • Endoscopia Flessibile nella gestione della via aerea
  • Tecniche avanzate nella gestione della via aerea
  • La gestione delle vie aeree in età pediatrica

Level 4 (obbligatorio):

  • Gestione delle vie aeree: competenze, skill tecniche e fattore umano

 

E' possibile frequentare i corsi in ordine diverso da quello presentato.

 

E' possibile frequentare i corsi singolarmente se non interessati alla certificazione finale.

Responsabili

Responsabile scientifico

Relatore

  • LB
    Dott. Lucio Bucci
    Dirigente medico presso Ospedale del Mare, Napoli
  • CE
    Dott.ssa Clelia Esposito
    Dirigente medico presso Azienda Ospedaliera dei Colli - Ospedale Monaldi di Napoli
    Scarica il curriculum
  • SF
    Dott. Stefano Falcetta
    Dirigente medico presso ASL 10 Ospedale di Camerino
    Scarica il curriculum
  • FF
    Prof. Fausto Ferraro
    Dirigente Medico dal 1/1/2011 presso il Servizio di Anestesiologia e Rianimazione, AOU - II° Università di Napoli
  • NL
    Dott. Nicola Logrieco
    Dirigente medico presso l'A.O.U. Federico II di Napoli
    Scarica il curriculum
  • KM
    Dott. Karim Mariano
    Dirigente medico Anestesia e Rianimazione presso Azienda Ospedaliero Universitaria di Foggia
  • GR
    Dott. GABRIELE RACANELLI
    Dirigente - Anestesia e Rianimazione presso ASL di Foggia
  • MR
    Dott.ssa Michela Rauseo
    Medico Specializzando Anestesia e Rianimazione presso Azienda Universitario Ospedaliera Riuniti Foggia

Allegati

Localizzazione

  • Centro di Formazione Skill Lab – Università di Foggia
  • Via Napoli, 121, 71122 Foggia (FG)
  • Tel. 064452816
  • Visualizza sulla mappa