• Provider

Presentazione

In terapia intensiva, nell’attuale pratica clinica, le catecolamine rappresentano la chance terapeutica di prima linea per il trattamento dell’ipotensione durante lo shock settico. Nonostante la riconosciuta efficacia come vasopressore, il rapporto rischio/beneficio di noradrenalina, soprattutto a dosaggi medio-alti (superiore ai 15 μg/min – microgrammi al minuto) viene sbilanciato verso gli effetti collaterali tra cui sofferenza respiratoria, stress metabolico ossidativo e, in particolare, tossicità cardiaca e renale. Per tali motivi, molti clinici sostengono sia importante procedere da un punto di vista terapeutico alla “deaminizzazione” del paziente, ovvero diminuire la dose di noradrenalina somministrata. Un esempio di “deaminizzazione” può essere rappresentato dalla somministrazione concomitante di noradrenalina con un altro vasopressore. Tale approccio terapeutico ha come razionale quello di sfruttare due meccanismi d’azione per raggiungere in modo più veloce e significativo un aumento e stabilizzazione della Pressione Minima Arteriosa (MAP) e allo stesso tempo di diminuire la dose di noradrenalina somministrata.

L’insorgenza di aritmie cardiache è un rischio frequente in ambito perioperatorio sia nella chirurgia cardiotoracica che nella chirurgia generale; in particolare la FA è la complicanza più frequente in corso di bypass aortocoronarico (CABG) e nel periodo immediatamente successivo a procedure di resezione polmonare. La FA è associata ad un incremento del rischio di mortalità di 2 volte per le donne e di 1,5 volte per gli uomini rispetto alla popolazione generale.

La gestione di artmie sopraventricolari può assumere carattere di emergenza anche nei pazienti non chirurgici con comorbidità cardiache o ad esempio nei pazienti settici.

Nelle situazioni acute secondo le linee guida ESC European Society of Cardiology 2016, si raccomanda l’impiego di formulazioni endovena di beta bloccanti o di calcio antagonisti, eventualmente in associazione a digossina se la monoterapia non risponde a sufficienza o amiodarone endovena.

Landiobloc è un nuovo ß–bloccante selettivo e tra questi ultimi, presenta le caratteristiche farmacologiche e farmacocinetiche che lo rendono il più adatto per l’impiego in situazioni acute quando sia desiderata una veloce azione di contrasto alla tachicardia e al contempo una altrettanto veloce possibilità di sospendere tale azione, soprattutto in pazienti con insufficienza cardiaca e ipotensione.

Programma

Durata: 30 minuti
EMPRESSIoNi: dalla teoria alla pratica clinica
Sergio Cattaneo

Durata: 30 minuti
BLOC LANDIO: la ß1 selettività nella pratica clinica
Fabio Guarracino

Responsabili

Docente

  • SC
    Dott. Sergio Cattaneo
    Direttore UOC Anestesia e Rianimazione Cardiochirurgica Dipartimento Cardio-Toracico presso Spedali Civili di Brescia
    Scarica il curriculum
  • FG
    Dott. Fabio Guarracino
    Direttore Struttura Complessa Anestesia e Rianimazione Cardiotoracovascolare presso Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana
    Scarica il curriculum

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Allergologia ed immunologia clinica
  • Anatomia patologica
  • Anestesia e rianimazione
  • Angiologia
  • Audiologia e foniatria
  • Biochimica clinica
  • Cardiochirurgia
  • Cardiologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Maxillo-facciale
  • Chirurgia pediatrica
  • Chirurgia plastica e ricostruttiva
  • Chirurgia toracica
  • Chirurgia vascolare
  • Continuita assistenziale
  • Cure Palliative
  • Dermatologia e venereologia
  • Direzione medica di presidio ospedaliero
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Epidemiologia
  • Farmacologia e tossicologia clinica
  • Gastroenterologia
  • Genetica medica
  • Geriatria
  • Ginecologia e ostetricia
  • Igiene degli alimenti e della nutrizione
  • Igiene, epidemiologia e sanita pubblica
  • Laboratorio di genetica medica
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Malattie Infettive
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina aereonautica e spaziale
  • Medicina del lav. e sicurez. degli amb. di lav.
  • Medicina dello sport
  • Medicina di comunita'
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
  • Medicina legale
  • Medicina nucleare
  • Medicina subacquea e iperbarica
  • Medicina termale
  • Medicina trasfusionale
  • Microbiologia e virologia
  • Nefrologia
  • Neonatologia
  • Neurochirurgia
  • Neurofisiopatologia
  • Neurologia
  • Neuropsichiatria infantile
  • Neuroradiologia
  • Oftalmologia
  • Oncologia
  • Organizzazione dei servizi sanitari di base
  • Ortopedia e traumatologia
  • Otorinolaringoiatria
  • Patologia clinica
  • Pediatria
  • Pediatria (pediatri di libera scelta)
  • Privo di specializzazione
  • Psichiatria
  • Psicoterapia
  • Radiodiagnostica
  • Radioterapia
  • Reumatologia
  • Scienza dell'alimentazione e dietetica
  • Urologia

Veterinario

  • Igiene degli allev. e delle prod. zootecniche
  • Igiene prod. trasf. commercial. conserv. e tras.
  • Sanita animale

Odontoiatra

  • Odontoiatra

Farmacista

  • Farmacia Ospedaliera
  • Farmacia territoriale

Chimico

  • Chimica analitica

Biologo

  • Biologo

Fisico

  • Fisica sanitaria

Psicologo

  • Psicologia
  • Psicoterapia

Assistente sanitario

  • Assistente sanitario

Dietista

  • Dietista

Fisioterapista

  • Fisioterapista

Educatore professionale

  • Educatore professionale

Igienista dentale

  • Igienista dentale

Infermiere

  • Infermiere

Infermiere pediatrico

  • Infermiere pediatrico

Logopedista

  • Logopedista

Ortottista/Assistente di oftalmologia

  • Ortottista/Assistente di oftalmologia

Ostetrica/o

  • Ostetrica/o

Podologo

  • Podologo

Tecnico della riabilitazione psichiatrica

  • Tecnico della riabilitazione psichiatrica

Tecnico sanitario laboratorio biomedico

  • Tecnico sanitario laboratorio biomedico

Tecnico sanitario di radiologia medica

  • Tecnico sanitario di radiologia medica

Tecnico audiometrista

  • Tecnico audiometrista

Tecnico audioprotesista

  • Tecnico audioprotesista

Tecnico della prev. nell'amb. e luoghi di lav.

  • Tecnico della prev. nell'amb. e luoghi di lav.

Tecnico di neurofisiopatologia

  • Tecnico di neurofisiopatologia

Tecnico ortopedico

  • Tecnico ortopedico

Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.

  • Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.

Terapista occupazionale

  • Terapista occupazionale

Tecnico della fisiop. cardioc. e perf. cardiov.

  • Tecnico della fisiop. cardioc. e perf. cardiov.

Altro (non ECM)

  • Altro (non ECM)
leggi tutto leggi meno

Con la partecipazione non condizionante di