CERTIFICAZIONE

Percorso formativo "Ecocardiografia per anestesisti-rianimatori"

Percorso di certificazione

Ecocardiografia per anestesisti-rianimatori - Level 1

Devono essere soddisfatte tutte le condizioni:
  • Superamento di 1 evento/i
FAD

Ecocardiografia per anestesisti rianimatori – Level 1

€ 100.00 Visualizza
RES

Contenitore superamento corso "Ecocardiografia per anestesisti-rianimatori - Level 1"

Gratuito Visualizza
FAD

Ecocardiografia Transtoracica in area critica e chirurgia non-cardiaca – Level 1

€ 120.00 Visualizza

Ecocardiografia per anestesisti-rianimatori - Level 2

Devono essere soddisfatte tutte le condizioni:
  • Superamento di 1 evento/i
RES

Ecocardiografia per anestesisti-rianimatori- Level 2

€ 500.00 Visualizza
RES

Contenitore superamento corso "Ecocardiografia per anestesisti-rianimatori - Level 2"

Gratuito Visualizza
RES

Ecocardiografia per anestesisti-rianimatori- Level 2

€ 500.00 Visualizza

Test finale percorso formativo "Ecocardiografia per anestesisti-rianimatori"

Devono essere soddisfatte tutte le condizioni:
  • Superamento di tutti gli eventi
RES

Test finale per certificazione "Ecocardiografia per anestesisti-rianimatori"

Gratuito Visualizza

Il Percorso formativo "Ecocardiografia per anestesisti-rianimatori" si articola nel seguente modo:

 

1) FAD "Ecocardiografia per anestesisti-rianimatori- Level 1"*

 

2) RES "Ecocardiografia per anestesisti-rianimatori- Level 2":

 

Nei mesi successivi al completamento del corso frontale, attuata nella propria sede lavorativa, tutorata da Colleghi esperti scelti dal candidato, con almeno 50 esami transtoracici (TTE) + 25 transesofagei (TEE). Gli esami possono essere effettuati in Terapia Intensiva, Dipartimento d’Emergenza e Sala Operatoria. Non più di 20 esami possono essere eseguiti anche presso l’ambulatorio ospedaliero di ecocardiografia.
Gli esami, numerati in senso progressivo, vanno inviati all'Ufficio formazione SIAARTI (formazione@siaarti.it), se serve utilizzando wetransfer, entro 12 mesi dalla data di completamento
del corso frontale di 2 giorni, allegando immagini “jpeg” e filmati “avi”. Un foglio di lavoro Excel o Word riporta, con la cronologia progressiva numerata, i dati clinici essenziali dei pazienti studiati a cui l’imaging numerato del supporto informatico si riferisce.
Gli esami TTE registrati devono comunque comprendere casi di instabilità emodinamica e possono riguardare anche pazienti ambulatoriali (fino a un massimo di 20 esami sui 50 totali). I 25 esami di TEE possono essere associati, nello stesso paziente, ai 50 esami TTE.

 

E' possibile frequentare i corsi singolarmente se non interessati alla certificazione finale.

 

Per ottenere la certificazione finale occorre aver seguito i corsi nell'ordine prestabilito, essere soci SIAARTI e specialisti/specializzandi in anestesia e rianimazione.